Macrolibrarsi
"Salve sono l'amministratore del blog, vi comunico che ho inserito nel sito dei prodotti per la difesa del nostro sistema immunitario, integratori e dei libri utilissimi per una buona e sana alimentazione. Un caro saluto a tutti 😊 "

GOOGLE Traduttore

RICERCA PERSONALIZZATA

20 ottobre 2022

BIG PHARMA HA OFFERTO 818 MILIONI DI DOLLARI AI MEDICI IN FRANCIA PER MANIPOLARE L'OPINIONE PUBBLICA

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti
stampa la pagina

BIG PHARMA HA OFFERTO 818 MILIONI DI DOLLARI AI MEDICI IN FRANCIA PER MANIPOLARE L'OPINIONE PUBBLICA!!!




16 ottobre 2022
16/10/2022

MANIPOLAZIONE, MENZOGNA E CORRUZIONE

I nostri media avevano già fatto questa rivelazione lo scorso marzo. Tuttavia, a causa del contesto attuale e a seguito del grande circo che si è verificato al Parlamento europeo durante l'audizione del rappresentante di Pfizer, La nostra redazione ha deciso di ripubblicare questo articolo affinché i cittadini francesi e internazionali sappiano che la maggior parte degli "esperti di salute" che appaiono in TV non sono altro che imbecilli pagati profumatamente da Big Pharma per manipolare l'opinione pubblica e mettere a tacere i veri scienziati che agiscono solo in nome della scienza e la cui unica colpa è quella di avere un'anima troppo pura per scambiare la propria dignità con migliaia di euro.
Lettura eccellente
In 5 anni (tra il 2014 e il 2019), Big Pharma ha sbloccato 818 milioni di euro per ricompensare i medici influenti in Francia, secondo uno studio consultato da Lecourrier-du-soir.com, i cui risultati sono stati pubblicati il 2 febbraio.
I KOL (Key Opinion Leaders) o la formidabile arma usata da Big Pharma per riempirsi le tasche. In ogni caso, nel bel mezzo di una crisi sanitaria in cui i legami tra laboratori e scienziati hanno già suscitato una forte indignazione, uno studio condotto da ricercatori francesi rischia di suscitare un forte clamore in Francia.
Secondo lo studio, riportato dall'organo di stampa Le Quotidien du Médecin, l'industria farmaceutica fa grandi regali (finanziari) ai medici KOL per vendere i suoi prodotti. Le quantità rilasciate sono impressionanti. Secondo Le Quotidien du Médecin, tra il 2014 e il 2019, l'industria ha indirizzato 6 miliardi di euro (in tutto il mondo) ai medici, di cui 3 miliardi di euro in compensi e 1,7 miliardi in doni in natura. Secondo la stessa fonte, in Francia ci sono 548 medici influencer.
"Non sorprende che i KOL siano più viziati degli altri. Sebbene gli opinion leader rappresentino solo lo 0,24% dei professionisti in Francia, da soli concentrano lo 0,68% del numero totale di doni e l'1,5% del valore totale di queste prestazioni in natura. In media, un medico influente ha ricevuto l'equivalente di 3.700 euro in regali all'anno. E il 99% delle associazioni mediche aveva almeno un membro del consiglio di amministrazione per il quale era stato dichiarato un dono", rivela la fonte.
Nel suo lavoro di indagine, Lecourrier-du-soir.com ha avuto accesso allo studio in questione nella sua versione originale e completa. E le cifre rivelate sono sbalorditive. Pertanto, dal 2017 al 2019, sono stati dichiarati 1,67 milioni di accordi contrattuali per un importo di 125 milioni di euro.
Lo studio rivela anche che in Francia, tra il 2014 e il 2019, sono stati dichiarati 7.354.492 regali per un importo di 818 milioni di euro. I regali offerti alle KOL sono stati stimati in 12,3 milioni di euro, pari a 3.700 euro di regali all'anno per ogni KOL. In piena crisi sanitaria, questo studio rischia di provocare un terremoto nel mondo dei media.
Per leggere lo studio nella sua versione originale, cliccare sul seguente link: KOL

Nessun commento:

Posta un commento