Scie Chimiche: Informazioni Corrette: Geoingegneria, a lungo denunciata come teoria del complotto, ora apertamente sostenuta dagli scienziati di Harvard per alterare il clima
Attenzione ad alcuni gruppi di Facebook, sono foraggiati dalla mafia medica e fanno parte del Cicap. Sono atti a creare falso ideologico, molestie, minacce,e sopratutto far segnalare le pagine di informazione. All'interno vi sono medici corrotti e stalker di professione. I gruppi in questione sono; Perle Complottare,NWO Italia,Perle Uncensored,LE SCIE CHIMICHE SONO UNA CAZZATA, Protesi di Protesi di Complotto, Analfabetismo Funzionale, dove trovarlo. Mi raccomando, segnalateli a Facebook. Se chiudono gli finisce la loro sporca pagnotta."

sabato 2 giugno 2018

Geoingegneria, a lungo denunciata come teoria del complotto, ora apertamente sostenuta dagli scienziati di Harvard per alterare il clima

stampa la pagina


Traduzione a cura di Vivereinmodonaturale.com

Sembra che i complici sostenitori della geoingegneria si stiano rendendo conto che non possono nascondere per sempre i loro piani sinistri dietro la maschera delle "teorie della cospirazione", e ora stiano scegliendo di persuadere le masse che le scie chimiche raccontando che tutto faccia parte del loro piano per proteggere la terra. 

Come tutti sappiamo, quelli di noi che sono stati a conoscenza delle scie chimiche e degli sforzi di geoingegneria per un certo periodo di tempo sono stati costantemente denigrati e messi a tacere. 
Ora, invece di continuare a negare l'esistenza di queste azioni, gli scienziati hanno fatto ricorso ai media per dichiarare che stanno  appena iniziando a sperimentare spruzzi di aerosol nell'atmosfera, presumibilmente per combattere il "cambiamento climatico".

Stranamente, lo stesso sito di notizie che ha condiviso questa storia di rottura a metà aprile 2017, il  Daily Mail , ha anche pubblicato un articolo in cui si dichiarava che le scie chimiche erano false  non molto tempo fa. 
Apparentemente, hanno cambiato idea. 
Le scie chimiche ora sono improvvisamente uno "strumento" per salvare il pianeta, ci è stato detto!
Come ammette il  Daily Mail , gli scienziati di Harvard hanno annunciato che useranno spray aerosol nel cielo, presumibilmente nel tentativo di ottenere il controllo del clima e della Terra. 
Alcuni scienziati, tuttavia, credono che gli effetti di tutto questo, potrebbero essere catastrofici. 
Sorpresa sorpresa.

I ricercatori di Harvard affermano che il cosiddetto esperimento "primo del suo genere" inizierà probabilmente l'anno prossimo. 

Naturalmente, questa non è la prima volta che gli scienziati spruzzano aerosol nell'atmosfera; è solo la prima volta che lo ammettono. 

L'informatore EPA Michael Davis, che ha lavorato con l'agenzia per 16 anni e ha lavorato per i programmi NPDES (National Pollution Discharge Elimination Systems) della Divisione Acqua nella Regione 5, con sede a Chicago, Illinois, si è fatto avanti all'inizio dell'anno per esporre gli sforzi della geoingegneria all'agenzia. 
Secondo quanto riferito, David fu licenziato per aver osato parlare delle sue preoccupazioni"Sono stato licenziato come funzionario pubblico che svolgeva un servizio pubblico per sollevare la questione della deposizione antropogenica dell'alluminio a causa della geoingegneria atmosferica", ha affermato.

Davis non è l'unico scienziato a preoccuparsi delle conseguenze del tentato controllo del clima . 
La controversa tecnica di utilizzare spray aerosol per bloccare i raggi del sole potrebbe produrre conseguenze catastrofiche. 
Il biossido di carbonio non solo continuerà ad accumularsi, ma alcuni ricercatori dicono che dovremmo smettere di spruzzare gli aerosol - forse a causa dei danni causati all'ambiente mentre i composti cadono a terra - potrebbe inevitabilmente portare a un cambiamento globale accelerato in temperatura.

Come spiega il Daily Mail , in passato i ricercatori erano almeno concentrati sull'uso di composti non reattivi. 
Stranamente, fare riferimento alla ricerca passata mostra chiaramente che la geoingegneria non è  nuova. 
L'uso di composti non reattivi è stato studiato per la prima volta come un modo per ridurre al minimo il danneggiamento dello strato di ozono, ma i ricercatori stanno ora mettendo in guardia il vento.

"Invece di cercare di minimizzare la reattività dell'aerosol, volevamo un materiale altamente reattivo ma in grado di evitare la distruzione dell'ozono", ha detto il coautore Frank Keutsch. 
Secondo quanto riferito, i ricercatori ora si concentrano sulla calcite, che è un composto abbastanza reattivo trovato nel calcare. 
Questa è una scelta strana perché quando la calcite si rompe, produce anidride carbonica - che è ciò che generalmente gli appassionati del cambiamento climatico incolpano per il cambiamento climatico .
La calcite è nota per fare ciò in presenza di acido cloridrico acido (cloridrico) specifico (HCl) . 
E come documentato dalla ricerca, questo acido è presente nell'atmosfera terrestre - e nel 2014 è stato documentato che la quantità di HCl nella stratosfera terrestre era aumentata.

Potete vedere dove sta andando: 
Se questi due composti dovessero incontrarsi, potrebbero potenzialmente portare alla produzione di più CO2, specialmente dato che sarebbero necessarie particelle di calcite di dimensioni ridotte o più piccole per creare un aerosol.

Come spiega la National Oceanic and Atmospheric Administration, "Il biossido di carbonio appartiene a una categoria di gas noti come" gas a effetto serra. "
I gas serra sono considerati uno dei fattori che contribuiscono al "riscaldamento globale" che questi sforzi di geoingegneria sono stati progettati per combattere.
Forse questo è il motivo per cui i ricercatori dicono che se i raggi del sole non fossero più bloccati, i loro sforzi causerebbero effettivamente un aumento ancora più rapido della temperatura terrestre.

fonti:
tratto da chemtrailsnews.com

"Qui a seguire alcuni prodotti da me consigliati  consigliati per una corretta disintossicazione da metalli pesanti dal corpo e per un corretto mantenimento del sistema immunitario."

Zeolite - Elkopur 312® + Montmorillonite
Per 30 giorni-Elimina metalli pesanti, radioisotopi, tossine, istamina
Voto medio su 299 recensioni: Da non perdere
€ 32.9

Zeolite Attivata in Polvere Ultrafine
Proprietà Disintossicanti e purificanti.
Voto medio su 7 recensioni: Buono
€ 34.5

Zeolite Attivata in Capsule
Clinoptilolite attivata ultrafine - Purifica l'organismo dai metalli pesanti
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 38.5

Zeolite Plus Attivata in Polvere
Contrasta l'assorbimento di sostanze tossiche e dannose
Voto medio su 7 recensioni: Buono
€ 39

Zeolite Plus Attivata - 180 Capsule Voto medio su 26 recensioni: Buono
€ 44

Spirulina - Compresse
Importante per il suo straordinario contenuto di proteine, minerali e vitamine
Voto medio su 15 recensioni: Da non perdere
€ 36.5925

Succo di Melograno 500ml – Puro al 100%
Prima Qualità - Potente antiossidante, con effetto disintossicante
Voto medio su 32 recensioni: Da non perdere
€ 21

Clean Chlorella - 400 Compresse
Clorella - Alga organica verde ricca di nutrienti e di clorofilla - coadiuvante nelle funzioni depurative dell'organismo
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 53

Zeolite Attivata in Capsule
Clinoptilolite attivata ultrafine - Purifica l'organismo dai metalli pesanti
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 38.5

Estratto di Goji 100% Naturale – Sistema Immunitario
Energizzante naturale, con effetto saziante
Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere
€ 25

Verde Echinacea - Integratore Alimentare
con Echinacea purpurea Moench
€ 17.8

C-1000 Start - Integratore di Vitamina c e Rosa Canina
Contribuisce al normale metabolismo energetico e alla normale funzionalità del sistema immunitario
Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere
€ 17.6

Immunflor - Integratore alimentare a base di Piante e Lisati di Fermenti Lattici
Favorisce le fisiologiche difese dell'organismo
Voto medio su 4 recensioni: Buono
€ 12.5

Vitamin C - 4 Natural Blend - Integratore in Compresse
Azione antiossidante e tonica
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 16.995

Auricularia Basic - Formula Classica in Compresse
Agisce favorevolmente sulla capacità dell’organismo di conservare il livello delle difese immunitarie.
€ 34.99

AxiBoulardi
Integratore alimentare contenente 6 miliardi di cellule di Saccharomyces boulardii per capsula associato con Vitamina B6
Voto medio su 1 recensioni: Buono
€ 12.3

Oncophyt 6 - Rx Plus
Integratore alimentare utile nel potenziamento delle difese naturali in particolari stati carenziali
€ 21.9

Kappaphyt 5 - Integratore a base di Astragalo, Desmodio, Bardana con Agaricus e Maitake - in Bustine
Integratore alimentare utile per favorire le naturali difese dell'organismo, la funzionalità epatica e delle prime vie respiratorie
€ 21.9


Riproduzione consentita purché l'articolo non sia modificato in nessuna parte, indicando Autore e link attivo al sito.

Nessun commento:

Posta un commento