Attenzione ad alcuni gruppi di Facebook, sono foraggiati dalla mafia medica e fanno parte del Cicap. Sono atti a creare falso ideologico, molestie, minacce,e sopratutto far segnalare le pagine di informazione. All'interno vi sono medici corrotti avvocaticchi pennivendoli e stalker di professione. I gruppi in questione sono; Perle Complottare,NWO Italia,Perle Uncensored,LE SCIE CHIMICHE SONO UNA CAZZATA, Protesi di Protesi di Complotto, Analfabetismo Funzionale, dove trovarlo. Mi raccomando, segnalateli a Facebook. Se chiudono gli finisce la loro sporca pagnotta. (IMPORTANTE) Per sostenere questo blog cliccate sulle pubblicità correlate e certificate. Grazie"

Per sostenere questo blog cliccate sulle pubblicità correlate e certificate. Grazie

RICERCA PERSONALIZZATA

lunedì 2 dicembre 2019

GIORGIA MELONI CHIEDE DI ABROGARE IL REDDITO DI CITTADINANZA PER VOLERE DI BERLUSCONI CHE LA SPONSORIZZA NELLE SUE RETI TELEVISIVE!

stampa la pagina


GIORGIA MELONI CHIEDE DI ABROGARE IL REDDITO DI CITTADINANZA PER VOLERE DI BERLUSCONI CHE LA SPONSORIZZA NELLE SUE RETI TELEVISIVE! 

Giorgia Meloni vuoi abrogare un aiuto verso i più deboli! Ma sinceramente...non ti fai schifo neanche un po???


Fratelli d'Italia??? E questi sarebbero i sovranisti?
Persone che attaccano il loro stesso popolo in difficoltà?

E' davvero un gran bell'esempio da seguire!
Più che "Fratelli d'Italia" dovrebbero chiamarsi
"Fratelli della Rovina" 
C'è da piangere! Abrogare una riforma solo per colori politici e invidie varie! Sicuri ordini del cavaliere che la definisce la sua "ALA"
Già che ci siamo togliamo anche l'invalidità! Perché tanto qualche falso invalido c'è sempre.
Una sola parola.
VERGOGNATEVI!

La verità cara Melonara, è che anziché abrogare il reddito di cittadinanza... dovreste restituire tutto quello che vi siete sgraffignati in anni passati con i precedenti governi.. quindi parliamo di "Fratelli D'Italia", "Forza Italia","Lega Nord" e "Partito Democratico".

Potete cambiare nome, ma non potete cambiare faccia!
Pagliacci.
Nella foto sotto il puparo che tira i fili su questi.



Giorgia Meloni. "La sovranista" "Divanista" 😅

Dev'essere molto buona la roba che si fuma.


CHIARI SEGNI DI SATANISMO


Ieri, sabato 31 novembre.
Corno satanista



Oggi che è domenica 1 dicembre, (e lei dice di andare a messa tutte le domeniche), nella conferenza era vestita anche di rosso.
Oggi, vestita di rosso e messa in croce. Un momento prima aveva annunciato l'emendamento che chiede al governo l'abrogazione del reddito di cittadinanza. Una misura contro i disoccupati italiani. (Le persone in difficoltà economiche)

Posizione in croce vestita di rosso.



Per una che dichiara di essere cristiana, c'è molto di strano. Comunque, punti di vista. Ma un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova. 
1 Corno satanista.
2 Posizione di cristo vestita di rosso. 
3 Richiesta di abrogazione nell'aiuto ai poveri.

La verità è che questa.. vuole toglierlo perché è a favore dell'evasione fiscale, dello sfruttamento, della raccomandazione politica e del lavoro nero! Altroché!

lunedì 25 novembre 2019

Edward Snowden negazionista: afferma che le scie chimiche della geoingegneria non esistono! Ma a confermarle sono centinaia di brevetti già riconosciuti dal governo degli Stati Uniti.

stampa la pagina


Durante una recente apparizione in "L'esperienza di Joe Rogan", il whistleblower Edward Snowden ha fatto uno strano dispetto difensivo contro l'esistenza di "scie chimiche", noto anche come geoingegneria, sostenendo che non è mai stato in grado di trovare alcuna prova che il il governo sta spruzzando i nostri cieli con sostanze chimiche tossiche.

Ex dipendente della Central Intelligence Agency (CIA) e appaltatore della National Security Agency (NSA), Snowden ha guadagnato fama mondiale per il suo ruolo nell'esporre le attività di spionaggio e sorveglianze illecite dello stato profondo contro gli americaniTuttavia, quando si tratta di geoingegneria, Snowden sostiene stranamente la narrativa ufficiale del governo che non è una cosa reale - anche se il governo ammette nei suoi documenti ufficiali che le scie chimiche sono reali.
Nella strana visione di Snowden, le scie chimiche sono in qualche modo "non una cosa", ma "il cambiamento climatico è reale" - le sue parole, non le nostre. Snowden è persino arrivato a definire l'idea di scie chimiche una folle "teoria della cospirazione", insistendo sul fatto che le persone che credono di essere reali stanno semplicemente cercando un qualche tipo di significato nella loro vita.
"Tutti vogliono credere nelle teorie della cospirazione perché aiutano la vita a dare un senso", ha detto Snowden a Rogan e al suo pubblico di ascolto. "Ci aiuta a credere che qualcuno abbia il controllo, che qualcuno stia chiamando i colpi".
Questi suggerimenti di condiscendenza di Snowden sono il tipo di cose che ti aspetteresti di sentire dai parlamentari della CNN o di MSNBC , non da un presunto informatore la cui ricerca della verità lo ha reso un criminale agli occhi del governo federale.

I brividi di disinformazione di Joe Rogan ed Edward Snowden?

Ciò che è ancora più anomalo è il fatto che Rogan è, in molti modi, un "teorico della cospirazione", essendo questo il nocciolo del suo programma. Ma quando si tratta di scie chimiche, Rogan afferma di essere d'accordo con Snowden sul fatto che sono solo una folle teoria della cospirazione, negando la pletora di prove che dimostrano la loro esistenza.

“Quando bruci il carburante per jet, crea umidità. E quando crei l'umidità da quel combustibile che brucia e cambia la temperatura dell'aria mentre passa in quel modo, crei letteralmente una nuvola ”, confutò Rogan discutendo con uno dei suoi ospiti sulla convinzione che hanno alcune persone sul concetto di contaminazione e sul perché le scie chimiche si differenziano nonché per il modo in cui si diffondono e persistono nel cielo. "E così, quando le persone le guardano e pensano" oh, il governo ci sta spruzzando con nuvole finte "- è molto facile pensarlo. E questo non significa che non abbiano fatto test e cose davvero non etiche con la nebulizzazione di aerosol dagli aerei. 
Sappiamo che lo fanno. "

Eppure, nel suo respiro successivo, Rogan ha continuato a sostenere che le scie chimiche sono false, aggiungendo che il governo non sta spruzzando persone di proposito, a suo avviso. Secondo Rogan, la geoingegneria è in qualche modo solo un gigantesco incidente che accade ogni volta che i jet volano da un punto all'altro.

"La gente dice:" beh, sono geoingegneria? " No, ma si. Quindi, ecco la realtà. La realtà è che, anche se è solo un sottoprodotto accidentale del viaggio in jet, cambia l'ambiente ed è geoingegneria. Ma non è intenzionale ", ha dichiarato Rogan.
È difficile comprendere come Rogan possa sostenere tale visione, visto che l'iniezione di aerosol stratosferica (SAI) è un metodo noto per seminare la stratosfera con particelle che, secondo il governo, possono aiutare a riflettere il calore del sole più o meno allo stesso modo che fanno le eruzioni vulcaniche - "tutto per prevenire il riscaldamento globale", ovviamente.

Nella migliore delle ipotesi, Joe Rogan ed Edward Snowden sono semplicemente ignoranti quando si tratta di questo argomento. Nel peggiore dei casi, sono agenti di disinformazione che cercano di nascondere gli sforzi intenzionali di geoingegneria del governo, ma la domanda rimane: perché potrebbero provare a farlo?
Assicurati di guardare la clip completa di Banned.video di Rogan e Snowden su Newswars.com .

Puoi anche tenere il passo con le ultime notizie di geoingegneria su Geoengineering.news .

Avvelenato dall'alto

Le tossine trovate nelle scie chimiche si infiltrano in ogni aspetto della nostra vita, dall'aria che respiriamo all'acqua che beviamo e al cibo che mangiamo. C'è da meravigliarsi che le malattie fisiche e mentali stiano aumentando a un ritmo impressionante? Sorprendentemente, questi spray aerei contengono spesso il seguente bizzarro mix di agenti patogeni e veleni:


batteri



Pseudomonas fluorescens - collegati a guerra biologica, gravi inflessioni di sangue, attacchi di tosse e vertigini.



Pseudomonas aeruginosa - Associato a polmonite, bronchite, infezioni alle orecchie e agli occhi, meningite, fibrosi cistica e dolori articolari e muscolari con disturbi gastrointestinali.



Mycoplasma fermetans incognitus - Un patogeno bioingegnerizzato collegato alla malattia della Guerra del Golfo e alla fatica cronica.



Morgellons - Attacca la pelle, portando alla morte finale. Morgellons è un agente patogeno "misterioso", in quanto gli scienziati non sono sicuri se classificarlo come un batterio o un virus.






domenica 17 novembre 2019

ATTACCO DAL CIELO: IL NUOVO LIBRO SULLA GUERRA CLIMATICA DI ANTONIO E ROSARIO MARCIANO'

stampa la pagina
ATTACCO AL CIELO

ATTACCO DAL CIELO 

Geoingegneria clandestina ed altri crimini governativi


Nel 2015 pubblicammo “Scie chimiche: la guerra segreta”. A distanza di quasi un lustro, proponiamo un nuovo saggio sul tema: è un testo che è la necessaria prosecuzione del precedente e dove trovano spazio sia le nuove acquisizioni circa il problema della biogeoingegneria clandestina sia i suoi numerosi addentellati. 


Con “Attacco dal cielo” ci cimentiamo in un doveroso approfondimento tale da abbracciare àmbiti e questioni che sono collegati al tema centrale. 
La “guerra climatica” si rivela il mozzo da cui si diramano tutti i raggi della ruota. Fuor di metafora, occuparsi di scie chimiche implica, volenti o nolenti, una full immersion nelle discipline più disparate, dalla biologia alla medicina, dalla storia alla psicologia, dall’ingegneria aeronautica alla meteorologia, dall’economia alla politica, dalla chimica alla fisica quantistica e via discorrendo. 
Se la cornice del problema è rimasta invariata, bisogna ricordare altresì che la geoingegneria illegale è un complesso di progetti e di attività in continua evoluzione, in fieri: è un “progresso” che non è facile seguire in ogni sua dinamica spesso assai rapida. Fine precipuo di questa nuova fatica è appunto dar conto delle più recenti tendenze ed applicazioni in un quadro che si allarga a considerare una delle fasi storiche più difficili e cruciali del pianeta e dell'umanità.
Rosario Marcianò Antonio Marcianò

Rosario Marcianò

Rosario Marcianò

Rosario Marcianò si occupa di consulenza informatica e sicurezza di dati. Da anni è impegnato attivamente nella diffusione di informazioni sul fenomeno delle "scie chimiche".
Ha collaborato con varie riviste (“Blu, la rivista del territorio” - edizioni blunario; “Enna on Line”, dir. Emanuele Severino; “Ecplanet.com”) e partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive, tra le quali: “Rebus: questioni di conoscenza” (Odeon TV), “Radio gamma 5”, “Radio Internazionale”, “5 stelle Sardegna”, “Boira-Tarragona Radio”, “Radio DJ”, "RadioBase".



Antonio Marcianò

(18 gennaio 1963), laureato in Lettere, insegna Materie letterarie e Latino nel Liceo "G.D. Cassini" di Sanremo.
Dal 2005 è impegnato, insieme con il fratello Rosario, nella divulgazione riguardante la geoingegneria clandestina.
È sceneggiatore del documentario "Scie chimiche: la guerra segreta" (2014), che inizia con la citazione di una frase di Abraham Lincoln:
"Potrete ingannare tutti per un pò, potrete ingannare alcuni per sempre, ma non potrete ingannare tutti per sempre."

Insieme hanno pubblicato il libro "Scie chimiche: la guerra segreta", per sensibilizzare sempre più persone allo strano caso delle scie chimiche che macchiano da anni i nostri cieli, che sempre più raramente riusciamo a vedere completamente azzurro.


IL BLOG DI TANKER ENEMY




LA PAGINA FACEBOOK DI TANKER ENEMY